lunedì, settembre 18, 2006


Vi ho parlato tante volte della cara Levi. Dei suoi favolosi progetti “ Sogni d’0ro”.
Io ho ricamato quattro tele, che ora fanno parte di quattro Quilt donati in beneficenza.
Questa volta sono stata dall’altra parte. Ho avuto il piacere di consegnare una coperta.
Levi ha voluto farmi questo grandissimo onore. Ha saputo che una mia amica ha un bambino che soffre di una rara malattia genetica: la sindrome dell'X fragile. Così ha pensato di donarle una delle coperte. Visto che abitiamo nella stessa città ha chiesto a me di consegnarla.
Ieri pomeriggio insieme con un’amica, Monica, siamo andate a casa di Tina ed il piccolo Marco.

Ho scattato delle foto della consegna della coperta perché mi sembrava giusto che le persone che hanno partecipato alla realizzazione di questo capolavoro vedessero la felicità che avevano donato a quel bambino.
Non è stato facile scattare delle foto al piccolo Marco. Perché, vista la novità della visita d’ospiti che aveva visto una volta sola, era un pò irrequieto. Quando sua mamma ha aperto il pacco, invece ha avuto una bella reazione e come potete vedere è stato un po’ difficile toglierla.



La mamma quando ha aperto il pacco, oltre allo stupore per la sorpresa del cuscino che non sapeva ci fosse, ha iniziato a piangere della gioia. Ed ha continuato, quando ha visto la felicità negli occhi del figlio.

3 commenti:

Alessandra ha detto...

Complimenti Barbara, un'iniziativa stupenda....se dovessi aver bisogno conta pure su di me!
Ciao Alessandra

Ilaria ha detto...

Sarebbe stato bello se ne avessi parlato in lista da noi...

Barbara ha detto...

Ciao ti ringrazio per i complimenti. Vorrei chiederti ma sei la Alessandra dei raduni Triveneti?
Altrimenti presentati, mi piacerebbe conoscerti
Salutoni
Barabara